venerdì, Maggio 24, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

A PADOVA LA PRIMA “PRIDE RUN” D’ITALIA: SPORT, DIRITTI, DIVERTIMENTO E INCLUSIVITÀ

Madrina dell’evento, Elettra Lamborghini che si esibirà live al Pride Village Virgo

Sabato 2 settembre gli organizzatori della Pink Run e il Pride Village Virgo uniscono le forze per dare vita alla PRIDE RUN evento ludico-sportivo in favore dell’inclusività, dei diritti civili e della solidarietà. Suddivisa in tre percorsi, la corsa partirà da Piazza Garibaldi, coinvolgerà il centro cittadino per arrivare al Pride Village Virgo, alla Fiera di Padova, dove la giornata si concluderà con il live show di Elettra Lamborghini, madrina dell’evento, e il djset dei Disco NoveZeroNove con Luca Morris, Lady Brian, Igor S, Paolo Cecchetto e Nando.

L’evento nasce dalla volontà di due importanti realtà cittadine: la Pink Run, che da oltre quattordici anni organizza l’evento running per beneficenza per sole donne e il Pride Village Virgo, il più grande Festival LGBTQIA+ italiano, che da sedici anni porta alla Fiera di Padova ogni anno centinaia di migliaia di visitatori. Un’idea accolta con entusiasmo dalle Autorità cittadine, che subito si sono sentite coinvolte nell’evento.

«Padova è sempre stata una città accogliente e aperta e quindi mi fa grande piacere  che sia la prima città a ospitare questa manifestazione, di dimensione nazionale, che mette insieme un evento sportivo  con solidarietà, diritti e inclusione. – dichiara Sergio Giordani, Sindaco di Padova – Mi piace anche che l’iniziativa sia il frutto della collaborazione tra due realtà profondamente radicate nella nostra città, capaci da una parte di inventare la Pink Run che si corre da oltre 10 anni e dall’altra il Pride Village, che è il più grande festival LGBTQIA+ del nostro Paese a dimostrazione, come dico sempre, che facendo squadra si raggiungono traguardi inimmaginabili. È una manifestazione all’insegna dello sport dell’amicizia, della voglia di stare insieme senza pregiudizi.  Una giornata di festa per tutte e tutti come la città di Padova ha dimostrato di saper organizzare ed ospitare in diverse occasioni e che sono certo sarà un grande successo non solo per il numero dei partecipanti ma per lo spirito che la anima».

«L’idea nasce negli anni della pandemia – racconta Federico Illesi della Direzione del Pride Village Virgo – quando Pink Run e Pride Village hanno fatto fronte comune, coinvolgendo i rispettivi network per superare quel periodo difficile. Dalla reciproca e fruttuosa collaborazione di quegli anni è nata prima di tutto un’amicizia e poi l’idea di creare assieme qualcosa che riunisse una visione comune di entrambi: l’idea che la pratica sportiva e il divertimento possano fare da volano nella promozione dei diritti e della libertà di tutte e tutti»

La Pride Run sarà suddivisa in tre percorsi che, a partire da Piazza Garibaldi, coinvolgeranno il centro cittadino per confluire poi tutte al Pride Village Virgo dove la giornata si concluderà con il live show di Elettra Lamborghini, madrina dell’evento, e con il djset dei Disco NoveZeroNove con Luca Morris, Lady Brian, Igor S, Paolo Cecchetto e Nando.

Una manifestazione non competitiva aperta a tutti, a partire dalla passeggiata a partecipazione gratuita di 1 km ribattezzata dagli organizzatori con l’hashtag #untaggable, “senza etichette”: una camminata colorata dove ciascuno deve sentirsi libero di venire vestito come meglio preferisce in modo da poter esprimere tutta la propria personalità senza limiti e senza schemi preconfezionati, manifestando il proprio orgoglio di essere come si è. Non è un caso, infatti che il percorso attraversi il ponte di Corso del Popolo, dove da parecchi anni il marciapiede è dipinto con i colori della bandiera Rainbow, simbolo di libertà e di rispetto.

«Il nostro sogno – raccontano gli organizzatori della Pink Run, Michele Qualdi e Riccardo Bortolamiè vedere quel ponte riempirsi di uomini e donne di qualunque età,  famiglie con bambini, che ridono, si divertono, uniti dal piacere dello stare bene assieme. Sarà il tratto più iconico di tutta la manifestazione. Siamo orgogliosi di questo nuovo progetto e felici di realizzarlo insieme ai nostri PINK amici del Pride Village».

I più sportivi potranno iscriversi invece alle corse da 5 o da 10 km, che attraverseranno il centro cittadino, per arrivare anch’essi alla Fiera di Padova. I percorsi, studiati per impattare il meno possibile sul traffico cittadino e sull’utilizzo di mezzi pubblici, saranno dotati di punti ristoro per affrontare in tutta sicurezza la prova fisica. L’evento vuole farsi promotore anche dell’attività turistica e culturale della città. Saranno infatti predisposti dei pacchetti in collaborazione con Convention Bureau che consentiranno la permanenza in città per tutto il weekend per poterne ammirare i tesori artistici ivi custoditi.

A sostegno dell’iniziativa è voluto intervenire anche Virgo Fund, già patrocinatore del Pride Village Virgo, con il quale condivide le finalità.

«Sono lieto di annunciare – racconta Altair D’Arcangelo, Business Developer di VIRGO – che abbiamo preso accordi con uno dei più importanti media italiani per diffondere il messaggio della “Pride Run”. Come sponsor, ci impegniamo a far diventare questo evento un punto di riferimento per tutta l’Italia, promuovendo l’uguaglianza e l’inclusione. Grazie alla partnership con questo influente media, potremo amplificare l’impatto di Pride Run e ispirare un cambiamento positivo nella società italiana. Ci adoperiamo con determinazione per costruire un futuro in cui ogni individuo, indipendentemente dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere, sia accettato e rispettato».

La Pride Run è organizzata da IL QUBO Srl con il patrocinio del Comune di Padova e di Virgo Fund. Partner: Eau de Milano, Virgo Cosmetics Milano, Red Bull.

Informazioni:

Costi Corsa:
1 Km: gratuito
5 km: € 20, comprensivo di assicurazione, maglietta dell’evento e Gym Sac
(fino a esaurimento scorte)
10 km: € 20, comprensivo di assicurazione, maglietta dell’evento e Gym Sac
(fino a esaurimento scorte)
Corsa + concerto: 35€
Solo concerto: €20

Modalità iscrizione:
Direttamente alle casse del Pride Village VirgoOnline sul sito: https://priderun.it

Per informazioni
https://priderun.it

VIRGO FUND

PRIMO PIANO