venerdì, Maggio 24, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

ALESSIA RUSSO, LA LEONESSA D’INGHILTERRA CHE ARRIVA DALL’ITALIA

Sabato 20 agosto la nazionale inglese si giocherà contro la Spagna il titolo mondiale nella finale di Sydney. Ma il pubblico ha già decretato la stella indiscussa del torneo: Alessia Russo

Una “leonessa” inglese di origini italiane. Alessia Russo è una delle protagoniste dei Mondiali di calcio femminile 2023. Grazie alla sua tenacia, a quella delle sue compagne e ai suoi goal, la nazionale inglese giocherà la finale contro la Spagna in Australia. Nata a Maidstone l’8 febbraio 1999, Alessia Russo è una talentuosa calciatrice che milita nell’Arsenal e, ovviamente, nella nazionale inglese. Si è avvicinata al calcio giovanissima ed è da questo che ha preso e nutrito la sua passione per lei. Il nonno si è trasferito in Inghilterra dalla Sicilia alla fine degli anni ’50. Russo vanta quindi indiscutibili origini italiane. Inoltre, sia il padre che il fratello sono calciatori e giocano a livello amatoriale.

La sua carriera
Alessia Russo ha frequentato la scuola calcio presso il centro di eccellenza del Charlton Athletic dove ha iniziato la sua carriera, giocando nelle giovanili prima di trasferirsi al Chelsea, dove ha continuato a gareggiare per una squadra tutta al femminile, indossando la maglia e la fascia da capitano dei Blues nelle giovanili. La Russo ha giocato anche negli Stati Uniti , dove si è trasferita nell’autunno 2017, dando la priorità ai suoi studi, ma senza mai dimenticare la sua vera passione: il calcio. Ha poi giocato per la squadra di calcio femminile dell’Università della Carolina del Nord a Chapel Hill, i North Carolina Tar Heels, che partecipano al torneo organizzato dalla Atlantic Coast Conference (ACC).

Nel 2020 le cose si sono complicate molto per lei a causa della pandemia covid 19, così si convince a tornare a casa. Il 10 settembre 2020 firma un contratto da professionista di due anni con opzione per il terzo anno con il Manchester United. È un vero e proprio coronamento di un sogno, visto che è la squadra per cui tifa fin da bambina. Esordisce nei Red Devils tre giorni dopo, entrando nella seconda metà del match di campionato 2020-2021, nella vittoria per 5-2 sugli avversari del Birmingham City fornendo anche un assist ai compagni. Il passaggio all’Arsenal è avvenuto molto recentemente, il 4 luglio 2023.L’avventura con la nazionale inglese è iniziata invece nel novembre 2012 con l’Under 15, per poi proseguire attraverso le giovanili e arrivare, nel febbraio 2026, all’ambita convocazione con la nazionale maggiore.

Caratteristiche di gioco e vita privata
È una giocatrice dalle indubbie qualità atletiche: fortissima, ottima negli inserimenti e perfetta per l’attacco in molti moduli. Goleador di razza, il suo obiettivo è la rete: di destro, sinistro, testa, dalla distanza, dall’angolo o dal dischetto, non importa.

La Russo è seguitissima anche sui social: il suo account Instagram vanta circa 616.000 follower.

VIRGO FUND

PRIMO PIANO