lunedì, Luglio 15, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

“BARBIE” SUPERA IL MILIARDO DI DOLLARI DI INCASSO

La regista statunitense Greta Gerwig fa la storia con “Barbie” e diventa la prima donna a superare il miliardo di dollari di incasso con un film.

Come prima donna e regista solista, ha finora incassato più di un miliardo di dollari (circa 910 milioni di euro) ai botteghini di tutto il mondo con la sua commedia satirica sulla famosa bambola giocattolo, come ha annunciato domenica la Warner Bros. Appena due settimane e mezzo dopo la sua uscita, il film, interpretato da Margot Robbie (33) nei panni di Barbie e Ryan Gosling (42) nei panni di Ken, ha incassato circa 459 milioni di dollari nelle sale statunitensi e circa 572 milioni nel resto del mondo.

“Barbie ha superato anche le loro proiezioni più ottimistiche”, hanno dichiarato i direttori delle vendite dello studio Warner Bros. Jeff Goldstein e Andrew Cripps: “Nessuno tranne Greta Gerwig avrebbe potuto dare vita a questa icona generazionale e al suo mondo in una storia così divertente, emozionante e divertente. Ha letteralmente colorato il mondo di rosa”.

I manager della Warner Michael De Luca e Pam Abdy hanno elogiato la “visione unica” di Gerwig. Il fatto che il film abbia superato la soglia del miliardo è “una pietra miliare che testimonia la sua genialità e il suo impegno nel realizzare un film che i fan di Barbie di tutte le età vogliono vedere sul grande schermo”. Finora, secondo i resoconti dei media, solo una cinquantina di film hanno incassato più di un miliardo di dollari nei cinema di tutto il mondo.

Finora la bambola Barbie era apparsa solo in film d’animazione, mai in un lungometraggio con attori reali. La regista Gerwig, insieme al marito Noah Baumbach, ha anche scritto la sceneggiatura del viaggio della famosa bambola giocattolo e del suo fidanzato Ken nella vera California.

VIRGO FUND

PRIMO PIANO