venerdì, Luglio 19, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Biden, “prevarrà l’Ucraina, non la Russia. La Nato oggi più potente che mai” 

AGI – “Putin non si fermerà con l’Ucraina. La Russia vuole cancellare l’Ucraina dalle mappe. E noi daremo all’Ucraina tutte le armi per difendersi: carri armati, aerei, missili a lunga gittata e milioni di munizioni. La guerra finirà con l’Ucraina che sarà ancora un Paese libero e indipendente. La Russia non prevarrà, l’Ucraina prevarrà”. Lo ha detto il presidente Usa Joe Biden nel discorso in occasione di un evento a Washington per celebrare i 75 anni dell’Alleanza Atlantica.

 

Biden ha poi annunciato che Stati Uniti, Germania, Paesi Bassi, Romania e Italia forniranno all’Ucraina cinque sistemi di difesa aerea Patriot nei prossimi mesi, soddisfacendo una delle principali richieste avanzate da Kiev negli ultimi mesi. “Oggi annuncio una storica donazione di attrezzature di difesa aerea per l’Ucraina. Gli Stati Uniti, la Germania, i Paesi Bassi, la Romania e l’Italia forniranno all’Ucraina altri cinque sistemi di difesa aerea strategica Patriot nei prossimi mesi”.

 

“L’alleanza della Nato – ha ricordato Biden – è fatta di nazioni ma è fatta anche di leader e una persona ha fatto molto: segretario Stoltenberg, se vuole venire qui”, ha aggiunto il presidente Usa. “La Nato – ha quindi ricordato Biden – fu fondata per proteggere la democrazia e noi siamo qui per rinnovare quell’impegno, oggi la Nato è più potente che mai. La storia stava guardando”, quando i leader vennero qui per firmare il trattato nel 1949, ha detto Biden. “Quando siamo stati attaccati l’11 settembre l’articolo 5 e’ stato invocato per la prima volta e i nostri alleati ci sono venuti in soccorso e noi non dimenticheremo”. 

 ​ Read More 

​ 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO