lunedì, Febbraio 26, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Chiara Ferragni rompe il silenzio, “con Ddl beneficenza colmato un vuoto legislativo”

AGI – “Sono lieta che il governo abbia voluto velocemente riempire un vuoto legislativo”. Così, in una nota, Chiara Ferragni commenta il via libera del Cdm al cosiddetto “ddl Ferragni” che punta a rendere più trasparente l’attività di beneficenza, con norme più stringenti per gli influencer. “Quanto mi è accaduto – prosegue la nota – mi ha fatto comprendere come sia fondamentale disciplinare con regole chiare le attività di beneficenza abbinate alle iniziative commerciali. Questo disegno di legge consente di colmare una lacuna che da una parte impedisce di cadere in errore, ma dall’altra evita il rischio che da ora in poi chiunque voglia fare attività di beneficenza in piena trasparenza desista per la paura essere accusato di commettere un’attività illecita”, conclude l’influencer. 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO