lunedì, Luglio 15, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

COMING OUT DAY: I COMING OUT VIP CHE HANNO FATTO LA STORIA

Il Coming Out Day si è tenuto per la prima volta negli Stati Uniti l’11 ottobre 1988. L’idea di celebrare il coming out con una ricorrenza apposita fu promossa da Robert Eichberg, psicologo del New Mexico, e Jean O’Leary, politico ed attivista LGBT di Los Angeles, durante il workshop The Experience and National Gay Rights Advocates. La data fu scelta in quanto si trattava del primo anniversario della seconda marcia nazionale su Washington per i diritti delle lesbiche e dei gay, tenutasi appunto l’11 ottobre 1987.

La prima celebrazione si è tenuta nella sede della National Gay Rights Advocates a West Hollywood, California alla presenza di 18 degli stati statunitensi e dei principali media nazionali. La seconda edizione si è spostata a Santa Fe, New Mexico con la partecipazione di 21 stati. Grazie all’ampia copertura mediatica riservata all’edizione del 1990, a partire dalla quale ha iniziato a dare il suo importante contributo la Human Rights Campaign, la celebrazione del Coming Out Day si è estesa all’intero territorio statunitense con la partecipazione ulteriore di altri 7 paesi, fino ad arrivare a oggi dove la ricorrenza è celebrata in tutto il mondo.

VIRGO FUND

PRIMO PIANO