lunedì, Febbraio 26, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Dopo le polemiche sulla salute di Biden il “passo in avanti” di Kamala Harris

AGI – La vice presidente degli Stati Uniti, Kamala Harris, è “pronta a servire” come presidente, “non c’è alcun dubbio”: lo ha detto a una domanda del Wall Street Journal che riferisce oggi la risposta in esclusiva, dopo le polemiche scoppiate sulla lucidità mentale del presidente Joe Biden. Chiunque l’abbia vista al lavoro, ha aggiunto Harris, “se ne è andato pienamente consapevole della mia capacità di comando”.

Secondo il più recente sondaggio Nbc, tuttavia, la vice di Biden ha conseguito un livello di impopolarità assai vasto: il 42% degli intervistati nutre una opinione molto negativa su di lei.
La settimana scorsa Harris aveva dichiarato che i commenti sull’età di Joe Biden e la sua memoria, contenuti nell’indagine del procuratore speciale Robert Hur, erano “politicamente motivati”.

 

“Il modo in cui è stato caratterizzato il comportamento del presidente in quel rapporto non potrebbe essere più sbagliato nei fatti ed è chiaramente motivato politicamente”, aveva dichiarato ai report della Casa Bianca. 

 

 

 

 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO