venerdì, Giugno 14, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

E’ morta la donna di 81 anni raggiunta ieri da un colpo di pistola a Roma

AGI – Non ce l’ha fatta la donna di 81 anni, originaria di Reggio Calabria, rimasta vittima di un agguato avvenuto ieri pomeriggio a Roma sulla via Prenestina quando il conducente di Fiat 500 rossa ha affiancato un’altra vettura e ha fatto esplodere alcuni colpi di pistola, prima di dileguarsi. A bordo dell’auto c’era proprio l’anziana, ricoverata in gravissime condizioni al Policlinico Umberto I. Indenne la donna di 54 anni che era con lei. Del caso si sta occupando la Squadra Mobile. Sul luogo dell’agguato la polizia scientifica ha recuperato ben 5 bossoli. 

 

L’anziana potrebbe essere morta a causa di un proiettile esploso in una sparatoria tra sinti. Su questo, secondo quanto si apprende, si starebbero concentrando le indagini coordinate dalla Dda della Capitale. Il proiettile, secondo una prima ricostruzione, è stato esploso da una 500 rossa che poi si è allontanata. 

 ​ Read More 

​ 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO