venerdì, Giugno 14, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Europei dei record, al via i campionati di atletica leggera a Roma

AGI – La squadra italiana più numerosa di sempre, 116 i convocati, il record di iscritti, 1.559 (798 uomini e 761 donne) in rappresentanza di 48 Nazioni, ma anche un folto programma di intrattenimento nel villaggio di fronte allo stadio Olimpico. I XXVI Campionati europei di atletica leggera di Roma che scatteranno venerdì 7 per concludersi mercoledì 12 oltre a vedere al via grandi nomi, dagli azzurri Gianmarco Tamberi, Marcell Jacobs, Leonardo Fabbri e Antonella Palmisano alle stelle internazionali Armand Duplantis, Jakob Ingebrigtsen, Karsten Warholm e Femke Bol, saranno anche colore, musica e divertimento. La novità di carattere sportivo dell’Europeo è la possibilità di osservare gli atleti durante il ‘warm-up’, la fase di riscaldamento.

Lo ‘stadio dei Marmi’, già definito dagli stessi atleti “lo stadio più bello del mondo”, è stato riportato al suo antico splendore e dotato di una nuova pista di atletica. Durante la sei giorni di gare sarà possibile seguire da vicino gli allenamenti dei campioni circondati dalle statue in un contesto senza eguali al mondo.

La Fontana della Sfera, totalmente riqualificata, riprenderà vita e tornerà a funzionare come una vera fontana e per l’occasione si trasformerà nella Medal Plaza di Roma 2024 dove le cerimonie di premiazione si terranno due volte al giorno (dalle 18 e dalle 23 circa). La Medal Plaza costituirà il cuore del Fan Village dell’evento e sarà aperta gratuitamente a tutti, a prescindere dal biglietto acquistato per seguire le gare all’interno dello stadio. Il 7 giugno, dopo la prima sessione mattutina di qualificazioni, gli Europei prenderanno ufficialmente il via alle ore 18 con la cerimonia di apertura.

Alle successive 18,35 scatterà la prima gara che assegnerà le medaglie degli Europei di Roma 2024, la 20 chilometri di marcia femminile che vedrà sulla linea di partenza la campionessa olimpica Antonella Palmisano.

Il percorso è stato ricavato nella zona del Foro Italico con un 19 giri tra piazza della Fontana della Sfera e lo stadio dei Marmi. Dopo diverse edizioni con la marcia ‘staccata’ completamente dallo stadio, l’arrivo sarà all’interno dell’ ‘Olimpico’. Il Fan Village sarà operativo dalle ore 9 alle 24. Su un’area da oltre 800 metri quadri si troveranno 50 stand tra servizi di ristorazione, commerciali e anche per la pratica sportiva in collaborazione tra Sport e Salute, Fidal e le società sportive. Nel villaggio ci saranno anche spazi dedicati all’arte e al body painting, all’innovazione, grazie al progetto ‘Sport e Innovazione Made In Italy’ curato dal Ministero degli Affari Esteri, attraverso la campagna ‘Sport è Salute’ condotta in collaborazione con il Ministero della Salute. 

 ​ Read More 

​ 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO