domenica, Marzo 3, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Fontana: “Il paziente non è un anonima caso clinico, va considerato nella sua unicità”

AGI/Vista – “Si è purtroppo avuta una perdita della dimensione umana nel percorso di cura. Sono queste alcune delle insidie alle quali è esposta la medicina moderna. Esse impongono un cambio di paradigma. Il paziente va considerato nella sua completezza e nella sua unicità, non come un anonimo caso clinico. Occorre dunque una maggiore sensibilità nei confronti di chi richiede non solo cure, ma soprattutto attenzione e comprensione” lo ha detto il presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana, intervenendo alla presentazione del progetto ‘Dignitas Curae – Manifesto per la sanità del futuro’, presso la Sala della Regina a Palazzo Montecitorio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

VIRGO FUND

PRIMO PIANO