giovedì, Giugno 20, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

IL FOOTBALL PRIDE TORNA A MANCHESTER CELEBRANDO LA CULTURA E LE PERSONE LGBTQ+ NEL CALCIO

Football v Homophobia annuncia il simposio del Football Pride alla Manchester Metropolitan University venerdì 25 agosto, con diretta sui social network e in concomitanza del Manchester Pride

L’evento arriva tre anni dopo il primo Football Pride, un festival online che ha riunito un pubblico internazionale durante l’estate del 2020 colpita dalla pandemia. Da allora, l’esplosione del gioco professionistico femminile e la proliferazione di squadre per donne e persone non binarie ha portato una visibilità LGBTQ+ molto maggiore al calcio.

Nel frattempo, la rappresentanza è in aumento nel calcio maschile, con più storie condivise e più solidarietà dimostrata, anche se rimangono sfide significative, come abbiamo visto negli ultimi tempi sui social media e in occasione dlla Coppa del Mondo FIFA in Qatar.

Il Football Pride offre uno spazio e uno stato d’animo per contrastare quella negatività, per “disinnestare” l’autobus e far fiorire l’estro individuale. L’evento è stato accolto con entusiasmo dagli organizzatori del Manchester Pride.

Il programma diurno del venerdì al Man Met Uni presenterà una serie di relatori, proiezioni e attività che promettono audacità e bellezza, curiosità sportive e piccanti. Giocatori professionisti, allenatori e arbitri si avvicineranno ai tifosi, con diversi volti famosi e changemaker di grande impatto pronti a fare la loro apparizione.

L’evento principale sarà un simposio di un giorno presso la Manchester Metropolitan University venerdì 25 agosto , prenotato da incontri e opportunità di networking il giovedì e il venerdì sera.

Le sessioni saranno caratterizzate dai seguenti punti all’ordine del giorno:

Dalle 10:00 alle 12:30

Mondiali femminili: uno sguardo indietro LGBTQ+
Fuori dagli schemi – Gamechangers nel calcio maschile.
Monster TRUK! Come il club trans-inclusivo è diventato globale.

Dalle 13:30 alle 16:00

Un decennio di gruppi di fan LGBTQ+, ma cosa c’è dopo?
“Il Manchester è magico”: la strana gioia delle sue squadre di calcio.
Poesia pura, parole sagge: i narratori del Pride dei media calcistici.

Questo l’elenco degli ospiti già annunciati:

Link per partecipare all’evento

VIRGO FUND

PRIMO PIANO