giovedì, Giugno 20, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Il rammarico di Trump, “Taylor Swift è carina ma mi odia”

AGI – L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump ritiene che la cantante più popolare del Paese, Taylor Swift, sia “eccezionalmente carina”, ma la descrive anche come “liberal” (progressista) e pensa che lei lo odi. Le sue dichiarazioni sono state riportate questo dalla pagina delle celebrità Variety, in un editoriale di anteprima del libro ‘Apprentice in Wonderland’ scritto da Ramin Setoodeh e che descrive gli anni di Trump come star dei reality, prima di entrare in politica.

 
Nell’ambito del libro, Setoodeh ha intervistato Trump lo scorso novembre su Swift, un fenomeno culturale – il mese successivo è stata dichiarata ‘Persona dell’anno’ dal Time – e l’ex presidente risposto: “Penso che sia carina, molto carina! La trovo molto carina…
ho sentito dire che ha molto talento”, insistendo sul fisico della cantante: “
Davvero, è eccezionalmente bella“. E poi ammette di non pensarla come lei: “Penso che sia liberal e che probabilmente non le piace Trump”. 

 

 

 

 

 

 

 

 ​ Read More 

​ 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO