lunedì, Luglio 15, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

NUOVA ONDATA DI CALDO: TEMPERATURE OLTRE I 40 GRADI

Dopo la prima breve ondata di caldo di fine giugno, l’Italia torna a soffrire di temperature molto elevate. Secondo il servizio meteorologico ufficiale dell’Aeronautica Militare, mercoledì 12 lugliola soglia dei 40 gradi è stata superata in alcune zone

Temperature di poco superiori ai 40 gradi sono state misurate in Sardegna e in Puglia. L’attuale ondata di caldo è chiamata “Cerbero” dai meteorologi – sulla base del segugio infernale a più teste “Cerberus” nella mitologia greca, che custodisce l’ingresso agli inferi.

Anche altre parti d’Italia sono interessate dalle alte temperature. Per 8 città più grandi, mercoledì 12 luglio il Ministero della Salute ha dichiarato il massimo allarme rosso per il caldo. Secondo il servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare, nella capitale Roma e nelle città di Firenze e Bologna sono stati misurati 37 gradi. Queste alte temperature diurne sono estremamente faticose per gli anziani, i malati e i bambini piccoli. Il Ministero della Salute ha quindi chiesto particolari precauzioni per proteggersi dal caldo. Temperature intorno ai 28 gradi sono state misurate nel nord del paese.

Secondo il portale meteorologico ilmeteo.it, le alte temperature sono dovute a un’area di alta pressione africana. Le alte temperature dovrebbero continuare la prossima settimana, portando a temperature ancora più elevate e diffondersi in altre regioni d’Italia. Sono attesi fino a quasi 40 gradi non solo al Sud.

VIRGO FUND

PRIMO PIANO