lunedì, Luglio 15, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Passo indietro di Solinas in Sardegna. Psd’Az con centrodestra

AGI – Il presidente uscente Christian Solinas ha ritirato la sua candidatura alla guida della Regione Sardegna e il suo partito, il Psd’Az ha confermato l’accordo programmatico col centrodestra. È quanto si legge nel documento approvato stasera a Oristano dal Consiglio nazionale del partito. 

 “Il Consiglio nazionale del Psd’Az, dopo ampio e approfondito dibattito, ribadito il valore della continuità rispetto al buon governo espresso nell’ultimo quinquennio a guida sardista della Regione”, si legge nel documento, “valutato il preminente interesse dei sardi e della Sardegna a vedere completati i percorsi di riforma e i programmi avviati; preso atto, con la generosità di un partito che da oltre un secolo non insegue prebende per se’ ma la costruzione della felicità del popolo sardo, che il segretario regionale, presidente della Regione, Christian Solinas, al fine di favorire l’unità e la continuità della formula politica di governo del centrodestra civico e sardista, ha ritirato la propria ricandidatura alla guida della Regione; delibera di confermare, sulla base dei punti programmatici già concordati e da attuare nella prossima legislatura, in continuità con le azioni avviate nella presente, l’accordo programmatico con il centrodestra civico e sardista”.

VIRGO FUND

PRIMO PIANO