sabato, Aprile 13, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Si apre il Congresso di Forza Italia. Tajani: è il momento più importante

AGI – Prima l’inno di Forza Italia, poi quello di Mameli, infine l’inno europeo: nella sala del palazzo dei Congressi all’Eur si è aperto così il congresso di FI. Oltre al presidente del Senato, La Russa, ci sono molti parlamentari in rappresentanza degli altri partiti. Tra gli altri i capigruppo di Fdi Malan e Foti, per il Pd Provenzano, per la Lega Matone, per il Movimento 5 stelle Gubitosa, Bonetti per Azione, Paita per Italia viva. Presenti i centristi Lupi e Cesa. Al palazzo dei congressi dell’Eur ci sono anche il sindaco di Roma, Gualtieri e il presidente della regione Lazio Rocca. Presenti inoltre l’amministratore delegato di Eni, Descalzi e il presidente di Confcommercio, Sangalli. Sullo schermo è stato proiettato l’ultimo discorso di Berlusconi al Senato

 

Meloni: punto di riferimento, Berlusconi uomo straordinario

“Da presidente di un partito so bene quanto sia importante un congresso. Posso solo immaginare quanto questo congresso sia importante per FI, la prima volta senza Silvio Berlusconi, un uomo straordinario. Sapevamo che la previsione” secondo la quale “non ci sarebbe stato un futuro per FI” era sbagliato, il partito azzurro “resta un punto di riferimento” importante per il centrodestra. Così la premier Giorgia Meloni in un videomessaggio inviato al congresso di FI.

La Russa, qui come amico di FI e di Berlusconi

È qui in rappresentanza della compattezza della coalizione? “Non solo, sono qui come presidente del Senato e come amico di Forza Italia e nel ricordo di un grande amico quale era per me Silvio Berlusconi”. Così il presidente del Senato Ignazio La Russa, arrivando al congresso nazionale di FI. 

Tajani emozionato, è il momento più importante

“Sono emozionato… Molto. Sono trent’anni di vita che ho dedicato” a Forza Italia, “ho fatto mille comizi ma questo è il momento più importante“, confida il vicepremier e ministro degli Esteri, Antonio Tajani. Per il segretario azzurro selfie e foto con i delegati di FI. “È il primo congresso senza Berlusconi. Nonostante i capelli bianchi l’emozione c’è tutta”, sottolinea Tajani.

 

Gasparri: Berlusconi insostituibile, un popolo vive le sue idee

Berlusconi è insostituibile ma anche il berlusconismo lo è: le nostre proposte, la nostra visione della famiglia, dell’impresa e dei rapporti internazionali. Forza Italia è il ‘berlusconismo’ e di conseguenza Forza Italia è insostituibile come movimento politico. E lo dimostreremo con il Congresso di un partito in salute che vedrà una grande partecipazione. Abbiamo un ruolo fondamentale da svolgere nel centrodestra, di Berlusconi non ce ne sono ma c’è un popolo che vive le sue idee e le tiene ben vive e presenti nel dibattito politico”. Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia al Senato Maurizio Gasparri al Tg2 Italia-Europa. 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO