lunedì, Febbraio 26, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Ucciso da rottweiler, l’allevatore : “con questi cani servono addestramento e informazione'”

(Adnkronos) – “Da quanto ho letto, sicuramente c’è un errore da parte dei proprietari perché non è possibile tenere tre animali di questo tipo e avere un rischio che possano andare fuori dalla proprietà, oltretutto in una zona di passaggio, un parco. Avere tre cani che fanno branco e non mettere in sicurezza la recinzione è folle. Non si può dare la colpa alla selezione della razza e non guardare alla gestione dell’animale”. Così, all’Adnkronos, Alessio Remiddi responsabile dell’allevamento di rottweiler “Vom Hause Real”, riconosciuto da Enci, commentando quanto accaduto ieri a Manziana, dove un 39enne che stava correndo nel parco è stato aggredito e ucciso da tre rottweiler usciti dal cancello di una abitazione.

VIRGO FUND

PRIMO PIANO