venerdì, Giugno 14, 2024
spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

Un’estate romana sotto le stelle del jazz, oltre 100 concerti gratis al Village Celimontana

AGI – Torna, con la sua ottava edizione, il Village Celimontana, la rassegna organizzata dal Cotton Club che dal 15 giugno al 7 settembre proporrà oltre 100 concerti a ingresso gratuito tra grandi musicisti jazz, formazioni swing, manouche, rock ‘n roll e alcune delle più interessanti big band italiane. Scenario della kermesse, uno degli appuntamenti più attesi dell’estate romana, è la location elegante e suggestiva di Villa Celimontana.

 

La giornata di apertura della rassegna, il 15 giugno, sarà affidata alla big band del maestro Gianni Oddi, storico sassofonista di Ennio Morricone. Un’intera settimana sarà dedicata alla storia del genere con il Roman Classic Jazz Festival, a cura di Lino Patruno, che dal 27 agosto al 1 di settembre ricorderà i più grandi interpreti della musica Swing. Non si tratta dell’unico “festival nel festival”: dal 14 al 16 agosto il Gipsy Festival dedicato a Django Reinhardt e dal 22 al 24 agosto il Botequim De Maria, dedicato a Tom Jobim e alla Bossanova con i grandi interpreti della musica brasiliana.

Tre gli appuntamenti settimanali fissi: ogni lunedì “Greg ogni luneday” a cura del poliedrico Claudio Gregori, in arte “Greg”, musicista, comico e attore; il martedì Swing Swing Swing, serata dedicata al ballo, e Bevo solo rock’n’roll tutte le domeniche, per chi ama scatenarsi con i ritmi anni ’50. Queste due serate cominceranno sempre con una lezione gratuita “primi passi” offerta dalle migliori scuole di ballo di Roma e a seguire il concerto con tutti i ballerini in pista.

 

La Festa della Musica del 21 giugno verrà celebrata con più di 10 esibizioni dalle 15 fino a mezzanotte. Sugli scudi il grande ritorno di Emanuele Urso “the King of swing” che tornerà a infiammare il pubblico con l’energia della musica di Benny Goodman come solo lui sa interpretare.

 

Numerosi gli ospiti internazionali: la Kisito jazz Band e il suo Afrojazz, Les Chats Noirs con la chanson francaise in stile manouche, Jim Porto e il suo jazz samba, Nina Perersen ed il jazz norvegese, Paul Ricci e Mafalda Minnozzi da Rio de Janeiro e Jean Sebastien Simonoviez, polistrumentista francese. Max Paiella, Samantha Iorio, Gegè Munari, Giorgio Rosciglione, Stefano Reali sono invece alcuni dei grandi artisti italiani che coloreranno l’estate di magia e di musica. 

 

 ​ Read More 

​ 

VIRGO FUND

PRIMO PIANO